Prefazione di Umberto Veronesi

COME DIFENDERCI DAI DANNI DELL’INQUINAMENTO. I DATI DELLA MEDICINA E I BUONI ESEMPI PER RESPIRARE UN’ARIA MIGLIORE IN CASA E FUORI.

Smog, radon, inquinanti in case, scuole, uffici. Quali e quante forme di inquinamento esistono? E che danni causano alla nostra salute? Questo saggio presenta dati scioccanti e globali sul problema, in Italia ed Europa. Ma offre anche utili consigli a chi, a partire da casa propria, vuole stare meglio.

«Con grande passione scientifica e civile, questo volume di Mannucci e Fronte offre degli strumenti per pensare di poter fare qualcosa, ad ogni livello, anche a quello più elementare, che appartiene a ciascuno di noi, di cittadino consapevole.» DALLA PREFAZIONE DI Umberto Veronesi

Lo sapevate che il ficus o la gerbera purificano l’aria in casa? E che invece i bastoncini d’incenso sono nocivi? Che in Italia le polveri sottili uccidono quasi 67.000 persone all’anno? E che una dieta ricca di antiossidanti contrasta i danni biochimici dell’inquinamento?

Ogni anno, in inverno, noi italiani abbiamo a che fare con lo sforamento dei limiti delle polveri sottili, il blocco delle auto e notizie allarmanti sulle malattie derivanti dall’inquinamento. Ma ci siamo abituati, e pensiamo che in fondo non possiamo farci nulla e il problema non sia così grave. Sbagliato! È una strage silenziosa, a livello europeo. Nel 2016 l’Agenzia Europea dell’Ambiente ha stimato in 436.000 le morti premature riconducibili solo alle polveri sottili. Dunque molti decessi prematuri per malattie respiratorie, malattie del sangue e tumori, dipendono dalle polveri sottili, dall’ozono, dal traffico e dai riscaldamenti. Quali sono i dati certi della medicina su questi mali? E che cosa possono fare i cittadini e le istituzioni? Questo libro offre un’analisi ampia delle due facce del problema, quella scientifica e quella «politica», mettendo a confronto realtà italiane, europee e statunitensi. Spiega con numeri alla mano il nesso fra inquinanti e malattie, dall’asma nei bambini agli infarti, offrendo anche consigli pratici per ridurre i rischi personali – dalla casa all’auto, quando si fa jogging o si porta a spasso un neonato. E racconta quali misure efficaci sono state adottate per limitare l’immissione di inquinanti. Dove, come e con quali risultati. Perché non è vero che non si può far nulla: cambiare l’aria dipende sempre da noi.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Original language

    Italian
  • Publication date

  • Page count

    209
  • Collection

About the author

Pier Mannuccio Mannucci

PIER MANNUCCIO MANNUCCI, già direttore scientifico della Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, ha pubblicato più di mille lavori scientifici, soprattutto nel campo delle malattie del sangue e cardiovascolari. Tra i massimi studiosi dei legami tra inquinamento atmosferico e problemi cardiovascolari, è tra gli scienziati italiani più citati nella letteratura scientifica internazionale.

Margherita Fronte

MARGHERITA FRONTE, giornalista di «Focus», si occupa di medicina e ambiente. È autrice di diversi saggi scientifici tra cui: Campi elettromagnetici, innocui o pericolosi? (1997), Figli del genoma (2003), Polveri & veleni (2010), Enigma nucleare. 100 risposte dopo Fukushima (2011). Nel 2004 ha vinto il premio letterario Merck-Serono e nel 2015 il premio Omar per il giornalismo medico di qualità.

You will also like

EPUB PDF

EPUB PDF

,