Figli della Stasi La prima indagine di Karin Müller

Figli della Stasi

La prima indagine di Karin Müller

Berlino Est, 1975. Quando la detective Karin Müller – ufficiale della Kriminalpolizei – è chiamata per occuparsi dell’omicidio di un’adolescente ritrovata ai piedi del Muro, pensa sia un’indagine di routine. Ma quando arriva sulla scena del crimine capisce che non è così: il volto della giovane è sfigurato, senza occhi e senza denti, e sembra che qualcuno abbia martoriato quel corpo dopo il decesso. Tutto lascia pensare che la ragazza stesse cercando la fuga… ma da Ovest. La Stasi – il famigerato Ministero della sicurezza organizzazione di Stato – sin dall’inizio supervisiona le indagini e ordina a Karin di scoprire l’identità della ragazza senza approfondire il movente e i colpevoli. Meno domande fa, meglio è. Le prove sono contraddittorie ed è evidente che la scena del crimine è stata manipolata. Ma Karin non si tira indietro nella ricerca della verità, scoprendo che la soluzione all’omicidio è molto più vicina a lei di quel che pensa.

Book details

About the author

David Young

David Young è nato a Hull, in Inghilterra e, dopo aver abbandonato gli studi scientifici all’Università di Bristol, ha iniziato studi umanistici nella stessa città specializzandosi in Storia moderna. Ha lavorato poi come giornalista per quotidiani provinciali, un’agenzia di notizie di Londra e le redazioni internazionali della BBC. È corrispondente per World Service radio e World News TV.

You will also like

EPUB PDF

EPUB PDF

EPUB PDF