Il nudo e il morto
Il nudo e il morto

Il nudo e il morto

Anapopei è un piccolo isolotto disperso da qualche parte nel Pacifico. Durante la seconda guerra mondiale l’isola è sotto il controllo giapponese e un corpo di spedizione dell’esercito americano si appresta ad attaccarla. L’ansia che precede lo sbarco, le giornate di calma apparente, gli scontri con il nemico e tra gli stessi ufficiali per il comando e, soprattutto, le vicende di un plotone di soli quattordici uomini, un concentrato esplosivo della vita e delle sue contraddizioni. La squadra viene inviata in perlustrazione tra le montagne e la giungla, in un territorio sconosciuto, una missione rischiosa che spinge gli uomini al loro limite scoprendone valori, debolezze e paure. Scritto al ritorno dell’autore dal secondo conflitto mondiale, Il nudo e il morto racconta la ferocia, l’eroismo e l’inutilità della guerra. Uscito per la prima volta negli Stati Uniti nel 1948, e definito il miglior romanzo di sempre sulla seconda guerra mondiale, questo libro è l’esordio letterario di Norman Mailer, che lo proiettò immediatamente tra i grandi della letteratura americana.

“ Il miglior romanzo sulla seconda guerra mondiale.” The Times

“ Il più importante libro americano dai tempi di Moby Dick.” The Providence Journal

Book details

About the author

Norman Mailer

Norman Mailer, nato in New Jersey nel 1923, è morto a New York nel 2007. Laureato ad Harvard, ha combattuto nel Pacifico durante la seconda guerra mondiale. È stato scrittore, giornalista, poeta, sceneggiatore e regista. È considerato un innovatore della non fiction e uno dei più importanti autori di sempre di questo genere. Durante la sua carriera ha contribuito al canone americano con oltre trenta opere. Ha vinto due volte il premio Pulitzer e altrettante il National Book Award. La nave di Teseo comincia con questo libro la pubblicazione delle opere di Norman Mailer, uno degli autori più importanti della letteratura americana del ’900.

You will also like