Serena Williams. La regina del tennis
Serena Williams. La regina del tennis

Serena Williams. La regina del tennis

Celebrità sportiva indiscussa a livello globale, una delle atlete più pagate al mondo, dodicesima nella classifica dei 100 atleti più popolari del 2018 per ESPN (nonché unica donna presente nella Top 20), la quasi quarantenne Serena Williams è il volto del tennis femminile degli ultimi due decenni. Nel 2018, dopo aver avuto una figlia, è tornata sui campi da tennis per conquistare il suo ventiquattresimo titolo in singolare in un Grande Slam – un’impresa storica, mai compiuta prima da nessuna tennista, e soprattutto mai dopo una gravidanza. È in questo momento epocale, vissuto con grande attesa da milioni di tifosi nel mondo, che Gerald Marzorati si mette metaforicamente sulle tracce di Serena e la segue a bordo campo per tutta la stagione: da Melbourne e gli Australian Open, al Roland Garros e Wimbledon, fino agli US Open. Attraverso i suoi occhi e il suo racconto, Serena ci appare forse diversa. Alla agguerrita ed eccellente campionessa che siamo abituati a conoscere, si affianca una donna molto più complessa, e per questo motivo ancora più vera: Serena tennista nera alle prese con pregiudizi e razzismo nello sport più “bianco” di sempre; Serena con la sua personalità forte e a volte quasi arrogante; Serena appassionata di moda e di social media, creatrice di un suo brand e imprenditrice di successo; Serena mamma lavoratrice, indaffarata e affettuosa come chiunque... Un ritratto, questo firmato da Gerald Marzorati, raffinato giornalista sportivo, che non solo consacra Williams, se mai ce ne fosse stato bisogno, come la più grande tennista di tutti i tempi, ma approfondisce anche un tema, quello della femminilità e della maternità, che difficilmente trova spazio nella narrazione classica della vita e delle gesta delle atlete: Serena Williams diventa davvero, in queste pagine, un’icona sportiva e un modello di vita per generazioni di atlete e di giovani imprenditrici.

Book details

About the author

Gerald Marzorati

Gerald Marzorati è stato editor per «The New York Times Magazine» dal 2003 al 2010. In precedenza ha lavorato per la rivista «Harper’s» e per «The New Yorker». È autore di Tardi sulla palla e A Painter of Darkness, vincitore del PEN/Martha Albrand Award come esordio nella nonfiction. Scrive di tennis per «The New York Times» e su NewYorker.com.

You will also like