Il mare spiegato ai miei nipoti

Il mare spiegato ai miei nipoti

«L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.»

«Nonno, DOVE FINISCE IL MARE? DA DOVE VIENE TUTTA QUEST’ACQUA? È LA STESSA CHE C’ERA ALL’INIZIO? ERA SUL PIANETA PRIMA DEI CONTINENTI O LI HA RICOPERTI IN SEGUITO? IL MARE È UNO SOLO O CE NE SONO TANTI?»

Il mare è essenziale per la nostra vita. Ciò che la scienza ci ha insegnato sulle origini del mare, la sua natura fisica, i suoi movimenti, il suo ruolo nel cambiamento climatico ci obbliga a guardarlo come si guarderebbe il cuore di un sistema globale dal quale dipende l’equilibrio dell’intero pianeta. Per raccontarvi la complessità di questo sistema abbiamo unito le nostre conoscenze e i nostri occhi: quelli dell’astrofisico per raccontare il ruolo del mare nel sistema solare nell’Universo, quelli dell’oceanografo per osservarlo dalla Terra, tuffandosi nelle sue profondità estreme. Lasceremo ai nostri nipoti questo pianeta in uno stato precario; sappiamo che dovranno prendersene cura. Per questo vorremmo solleticare la loro curiosità. E mantenere intatto il senso di meraviglia che ci piace vedere brillare nei loro occhi quando lo osservano…

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Original language

    French
  • Publication date

  • Page count

    129
  • Collection

About the author

Hubert Reeves

Hubert Reeves è nato a Montréal, in Canada, nel 1932. Astrofisico ed ecologista, è stato, fra le altre cose, direttore di ricerca del «Centre national de la recherche scientifique» (il CNR francese) e consigliere scientifico della NASA. La sua capacità di rendere accessibili al grande pubblico argomenti considerati «per iniziati» ha fatto sì che i suoi libri fossero tradotti in tutto il mondo. B&C ha pubblicato anche L’Universo spiegato ai miei nipoti.

Yves Lancelot

Yves Lancelot è un oceanografo francese nato nel 1938, già direttore scientifico del programma americano di ricerche oceaniche Glomar Challenger. In Francia è stato direttore del Centro Nazionale per la Ricerca scientifica ed è professore universitario.

You will also like