Il nero abisso esistente tra noi
Il nero abisso esistente tra noi

Il nero abisso esistente tra noi

Un uomo percorre le strade di Roma proprio adesso, in questi giorni di pandemia. Strade vuote, allucinate, riempite solo dal suono di qualche sirena, che tutti noi ormai abbiamo imparato a riconoscere, rendendo un'immagine paurosa quasi familiare. L'uomo incontra una donna che gli somiglia, anche lei è una passeggiatrice della disperazione, e nonostante la pandemia, anzi probabilmente a causa di essa, ancora una volta il desiderio ha la meglio su tutto. Ma che fare se il desiderio, perdendo il suo tratto trasgressivo e avventuroso, per uno dei due si trasforma in amore? Situazioni estreme esigono risposte estreme, ed è quella, potentissima, che ci offre Luca Ricci in un racconto unico, capace di far coincidere il presente con la letteratura.

Book details

About the author

Luca Ricci

Luca Ricci è nato a Pisa nel 1974 e vive a Roma. Ha pubblicato L’amore e altre forme d’odio (2006, Premio Chiara), La persecuzione del rigorista (2008), Come scrivere un best seller in 57 giorni (2009), Mabel dice sì (2012), Fantasmi dell’aldiquà (2014), I difetti fondamentali (2017). Insegna scrittura per Scuola Holden, Belleville e Scuola del Libro. Presso La nave di Teseo ha pubblicato Gli autunnali (2018), in corso di traduzione nei principali paesi europei

You will also like